“A Cup of Sil” trasloca…

Eh… Mica facile scrivere questo articolo.
Mi sento un po’ strana, titubante. Dopo tanti anni qui, questo sarà l’ultimo articolo scritto su questo spazio, nella mia cameretta fatta di parole, immagini, rime e ricordi. Se lo dico ad alta voce sento che quest’ultima trema, sono una creatura peculiare, restia ai cambiamenti soprattutto su cose nelle quali sono radicata in maniera profonda, come questo mio spazio.
Ma calmi tutti, non chiudo i battenti, anzi… “A Cup of Sil”, il mio (nostro) blog, il mio nido, il mio diario di bordo di vita sta inscatolando tutto; le rime, i pensieri aggrovigliati, le avventure, le recensioni dei libri, le camminate, i sogni e tutto quanto perché si trasloca, siamo pronti (credo) a fare questo passettino in avanti.
“A Cup of Sil” si amplia, diventa un dominio, un vero e proprio sito, con una propria mail e una “casina” tutta nuova. Sono emozionata e non lo nego, anche un tantino spaventata. Tra quello che è stato fino ad oggi e ciò che spero possa diventare ci sono tanti cambiamenti, a partire dal lavoro dietro le quinte.
Dunque ci evolviamo e… Quanti dubbi, quante maledette domande che mi faccio. “La gente mi leggerà?” “E se la grafica non piace?” “E se non riesco a tirarlo su come voglio?” E se, e se, e se… Quanti “e se”, ma come diceva il mio magico nonno, “i’ se e i’ ma sono i’ patrimonio de’ bischeri”. Ecco, come dargli torto?
E’ anche vero che in questa vita non si può stare sempre lì a pesticciare, qualche passetto bisognerà pur farlo, se poi non va a tornare indietro siamo sempre in tempo.
E quindi devo salutare e ringraziare con tutta me stessa questa stanza che mi ha ospitata per tanti anni, che mi ha vista crescere come persona, come penna e come mi affeziono io a queste cose… Mamma mia, più che alle persone.
Cari lettori e care lettrici che siete con me nel mio prezioso bagaglio di vita, spero vogliate seguirmi in questo trasloco emotivamente faticoso, spero vogliate rimanere a bordo di questa nave.
Però ehi, non vi ho detto dove andiamo. Beh la nuova casina è pronta, domattina infiliamo le chiavi nella toppa ed entriamo tutti insieme, così mi date un po’ di coraggio.
Grazie per esserci stati, spero davvero con tutto il cuore di ritrovarvi affacciati alla finestra della nostra nuova casa. Come dicono quelli bravoni, “stay tuned”… A domattina!
RIECCOMI. Mi trovi qui… Ti aspetto a braccia aperte!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...